contatore accessi A Carini Anno Mariano – Chiesa Madre di Carini

A Carini Anno Mariano

da

Nel Centenario delle apparizioni a Fatima

L’anno 2017, nella vita della nostra Parrocchia riserva un evento religioso di grande importanza: il Primo Centenario dell’apparizione della Madonna ai tre pastorelli di Fatima in Portogallo.

A Carini, una Città di oltre trentanovemila abitanti,  e in particolare nella nostra Parrocchia è molto diffusa la devozione alla Madonna di Fatima; siamo ancora debitori dei frutti del pellegrinaggio degli anni 50 quando il Cappuccino P. Liborio Iannazzo da Giuliana portò a Carini il venerato simulacro della Madonna nella Chiesa Di Maria SS. degli Angeli ai Cappuccini.  Nel 1957 la Chiesa veniva elevata a Parrocchia e poi per lo zelo del Parroco Mons. Giuseppe Vincenzo Ferranti, il 13 Maggio 1981, la Chiesa dei Cappuccini diveniva Santuario di N. S. di Fatima con decreto di S.E. Mons. Salvatore Cassisa Arcivescovo di Monreale.

In atto il Santuario è temporaneamente chiuso in attesa di lavori straordinari per la sua messa in sicurezza a carico del Fondo edifici di culto del Ministero dell’Interno, ente proprietario della Chiesa.

Il Consiglio pastorale parrocchiale, il Parroco, la Confraternita della Madonna, abbiamo pensato di celebrare questa ricorrenza per cogliere l’attualità del messaggio di Fatima nella vita della Comunità ecclesiale e sociale di Carini.  Le linee portanti sono:

  1. L’Evangelizzazione interessando le famiglie con i Ragazzi e i Giovani. Sarà dato ampio spazio da Gennaio ad Ottobre 2017 ad una capillare azione evangelizzatrice su tutto il territorio parrocchiale, con la Peregrinatio Mariana nella zona storica (da Gennaio ad Aprile)  e di nuova espansione urbanistica (da Maggio fino ad Ottobre) della Parrocchia mediante Missione itinerante.
  2. Le Celebrazioni Mariane dell’anno liturgico dal 7 Gennaio al 13 Ottobre 2017.

Così lo scorso Primo Sabato del mese 7 Gennaio 2017, tutta la Comunità parrocchiale ha dato il via alle celebrazioni per ricordare il Primo Centenario delle apparizioni della Madonna a Fatima. In quella fredda serata, il venerato simulacro della Madonna di Fatima custodito nella Chiesetta dell’Odigitria, veniva portato in processione tra i canti e la preghiera del Rosario, nella Chiesa Madre, dove sosterà fino al 13 Ottobre 2017 – tempo in cui si concluderanno le celebrazioni. La solenne Concelebrazione Eucaristica presieduta dal nostro Pastore: S.E. Mons. Michele Pennisi – Arcivescovo di Monreale e la preghiera alla Madonna da Lui composta per il Centenario hanno suggellato l’inizio dell’Anno Mariano.

In considerazione della grande partecipazione di Fedeli che in questi giorni vengono in pellegrinaggio ai piedi della Madonna e si accostano ai Sacramenti, e prevedendo per il Mese di Maggio 2017 e poi il 13 di ogni mese da Maggio ad Ottobre,  tante iniziative,  Mons. Vincenzo Ambrogio – Arciprete Parroco di Carini, con l’approvazione del nostro Arcivescovo, ha inoltrato alla Penitenzieria Apostolica la richiesta perchè venga concessa l’indulgenza alle condizioni solite per tutti i Fedeli che parteciperanno alle celebrazioni liturgiche in onore della Madre di Dio in queste particolari date dell’Anno Mariano nella

Chiesa Parrocchiale Maria SS. Assunta – Chiesa Madre di Carini.

Angelo Mannino

share

Recommended Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.